Comitato esecutivo

 

Il Comitato esecutivo è l'organo esecutivo della Comunità di montagna della Carnia, collabora con il Presidente per il governo dell’Ente, basando la propria attività sui principi della trasparenza e dell’efficienza.


Attualmente i componenti sono i seguenti e a ciascuno spetta uno specifico ambito di attività:

•    BROLLO FRANCESCO, Sindaco di Tolmezzo, Presidente della Comunità di montagna della Carnia, referente per Ufficio di Piano, SUAP, Attività produttive, artigianato e commercio, cultura;
•    PASCHINI ANDREA, Sindaco di Verzegnis, Vice Presidente della
Comunità di montagna della Carnia, referente per Opere Pubbliche, Sistemi informatici, connettività e telefonia, Protezione Civile;
•    ARIIS DANIELE, Sindaco di Raveo, referente per Bilancio e Tributi, Servizio Idrico, Personale;
•    CORADAZZI CLAUDIO, Sindaco di Forni di Sotto, referente per Programmazione Europea, Agricoltura e Foreste;
•    CORTOLEZZIS LUIGI, Sindaco di Treppo Ligosullo, referente per Energia e Patrimonio;

•    D’ANDREA FABIO, Sindaco di Rigolato;
•    DE CRIGNIS ERMES ANTONIO, Sindaco di Ravascletto, referente per Sport, Rifiuti e Ambiente;    
•    GONANO LUIGI, Sindaco di Arta Terme, referente per Turismo e Viabilità Ciclabili, Polizia Locale;
•    ZANIER CORIGLIO, Sindaco di Socchieve.

 

Al comitato esecutivo competono le seguenti funzioni:
•    la definizione degli indirizzi politico-amministrativi, degli obiettivi e dei programmi da realizzare;
•    l'approvazione di tutti gli atti idonei al raggiungimento degli obiettivi e delle finalità dell’organizzazione, inseriti all'interno degli indirizzi generali e delle decisioni fondamentali approvate dall’Assemblea dei Sindaci.